Domenica, 17 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Tornano le "Stelle di Natale" dell'Ail ma quest'anno niente piazze a causa del Covid
SOLIDARIETA'

Tornano le "Stelle di Natale" dell'Ail ma quest'anno niente piazze a causa del Covid

Torna il consueto appuntamento con le "Stelle di Natale" dell'Ail ma quest'anno non potranno essere acquistate nelle piazze. A causa del Coronavirus, i volontari dell'Associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma, non potranno distribuire le piante per strada ma le "Stelle" arrivano direttamente a casa. Per ordinarle occorrerà contattare la sezione Ail della propria Regione.

L'iniziativa, che quest’anno giunge alla sua 32° edizione, è in programma nei giorni 5, 6, 7 e 8 dicembre.

I cittadini, oltre alla tradizionale pianta natalizia, in molte sezioni Ail potranno ricevere anche una Stella di cioccolato finissimo (al latte e fondente, con nocciole IGP Piemonte) denominata “Sogni di cioccolato”.
Il contributo minimo associativo per ricevere la Stella o i Sogni di cioccolato è di 12 euro.

E in quest'anno particolare, in cui molti volontari non potranno scendere in piazza, Amazon e Ail hanno deciso di collaborare per sostenere la lotta contro le leucemie, i linfomi e il mieloma e garantire i servizi di assistenza e di cura ai malati ematologici. Dal 30 novembre si possono ordinare su Amazon "I sogni di cioccolato" Ail.

Dal 1 al 15 dicembre sarà inoltre possibile donare da rete fissa e mobile al numero 45582 per sostenere le Cure domiciliari dell’Associazione Italiana contro Leucemie, linfomi e mieloma e consentire ai pazienti ematologici di continuare a casa le cure iniziate in reparto.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X