Giovedì, 04 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società È tornata l'ora legale, ecco quali sono gli effetti collaterali sulla salute
IL CAMBIO D'ORA

È tornata l'ora legale, ecco quali sono gli effetti collaterali sulla salute

La notte scorsa è tornata l’ora legale e le lancette dell’orologio sono state spostate in avanti di 60 minuti, dalle 2 alle 3. E nonostante questo cambiamento sia spesso causa di effetti collaterali come insonnia o stanchezza, in questo periodo di emergenza, in cui si è costretti a rimanere a casa, le conseguenze sono davvero minime. Pochi disagi infatti per tutti gli italiani che sono costretti a rimanere a casa per arginare il coronavirus: complice una primavera che ancora non è del tutto decollata e che non ci costringe a tenere a freno la voglia di passeggiate. Avere un'ora in più di luce ma doverla trascorrere dentro a quattro mura non sembra poter creare grandi problemi agli italiani.

Ora legale ed effetti collaterali, il parere dell'esperto

"I ritmi più calmi imposti dalla vita spesa in casa per l'emergenza legata al nuovo coronavirus, potrebbero giocare a favore, rendendo il cambiamento meno impattante", spiega ad ANSA Enrico Zanalda, presidente della Società italiana di psichiatria (Sip). "In casa - evidenzia Zanalda- è bene mantenere i ritmi abituali: il fatto che tutto sia chiuso di sera e non si possa uscire ci avvicina a uno stile di vita più simile a quello dei nostri avi, che non andavano fuori al ristorante o a teatro. Certo, la TV può rimanere accesa anche tutta la notte, ma si ha la possibilità di guardarla in altri momenti della giornata. In più, credo che non essendoci l'impegno, per molti, dell'alzarsi alla stessa ora per andare a lavorare o a scuola il cambio dell'ora dovrebbe essere meno fastidioso".
"Adesso lo stare in casa col brutto tempo, il freddo, è più tollerabile, ma se dovesse esserci la primavera che sboccia diventerebbe tutto un po' più pesante - continua - Tuttavia, vedere che la curva dei contagi che non sembra più crescere come prima e che inizia a intravedersi forse un bagliore in fondo al tunnel, offre una speranza che ci deve dare energia". Nelle prossime settimane bisogna farne il pieno secondo gli esperti.

Ora legale, cosa succede al corpo

Nonostante l'esperto chiarisca che attualmente - in una fase d'emergenza in cui è si è costretti a stare in casa -  gli effetti collaterali sulla salute siano davvero minimi, è bene ricordare che generalmente non è così. Infatti molti esperti definiscono il cambio d'ora come un vero jet lag, una sorta di cambio di fuso, che può causare insonnia e stanchezza. Non a caso è stata scelta la domenica per il cambio dell'ora: in questo modo ci si potrà adattare in maniera meno traumatica.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X