Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

L'attore Ennio Fantastichini ricoverato per una grave polmonite a Napoli

polmonite, ricovero Fantastichini, Ennio Fantastichini, Sicilia, Società
Ennio Fantastichini

L'attore Ennio Fantastichini è ricoverato da ieri sera nel reperto di rianimazione dell’azienda ospedaliera universitaria Federico II di Napoli per una polmonite.

Dalle prime indiscrezioni si tratterebbe di una forma seria legata a questa patologia, ma non sarebbe in pericolo di vita. Al momento i medici mantengono lo stretto riserbo ma sembra che l'attore sessantatreenne sia cosciente e in grado di respirare autonomamente.

Fantastichini ha alle spalle una carriera di lungo corso, indimenticabile il successo  con  "Porte Aperte" del regista Gianni Amelio, interpretato nel 1989 accanto al suo maestro Gian Maria Volonté. Ha vinto, tra gli altri, il David di Donatello come miglior attore non protagonista per «Mine Vaganti» (2010) di Ferzan Özpetek.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X