Mercoledì, 28 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Lady Gaga sta male, dopo Rio annullati i concerti in Europa: salta anche la tappa di Milano
DOLORI FISICI

Lady Gaga sta male, dopo Rio annullati i concerti in Europa: salta anche la tappa di Milano

ROMA. Lady Gaga rimanda la tranche europea del suo «Joanne World Tour» a inizio 2018, a causa di dolori fisici acuti che non le permettono di esibirsi. La cantante passerà le prossime sette settimane affidandosi alle cure dei suoi dottori per recuperare e guarire dai traumi passati che tutt'ora influiscono sulla sua vita e le provocano dolori acuti.

Le date europee (compresa quella prevista il 26 settembre al Mediolanum Forum di Assago) sono attualmente in fase di riprogrammazione.

La seconda parte del tour in Nord America, invece, continuerà come programmato.
Informazioni riguardo i biglietti precedentemente acquistati saranno comunicate da Live Nation nei prossimi giorni.

Lady Gaga è finita in ospedale per dolori acuti.

L’annuncio sul suo profilo Twitter, nel quale si dice anche che la popstar è sotto cura medica.

Gaga, al secolo Stefani Germanotta, 31 anni, soffre infatti di fibromialgia, una sindrome reumatica che provoca dolori muscolari.

«Sono stata portata in ospedale - si legge - non si tratta di un semplice dolore all’anca (ha avuto un’operazione nel 2013, ndr) o stanchezza da tour, ho un male acuto ma sono in buone mani con i medici migliori».

Gaga aveva parlato apertamente della sua malattia qualche giorno fa sui social media in occasione dell’uscita su Netflix il prossimo 22 settembre del documentario 'Gaga: Five Foot Two'.

Tra la altre cose si fa anche vedere mentre si sottopone a trattamenti medici per
alleviare i dolori muscolari concentrati soprattutto sul lato destro del corpo. Il documentario ha anche lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica su una malattia di cui si sa ancora poco e difficile da diagnosticare.

La fibromialgia si manifesta soprattutto nei soggetti femminili in età adulta e il dolore interessa prevalentemente la colonna vertebrale, le spalle, il cingolo pelvico, braccia, polsi, cosce. Al dolore cronico possono associarsi anche altri sintomi come disturbi dell’umore e del sonno.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X