Mercoledì, 28 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Dalla cura della barba ai profumi: tra gli uomini è passione beauty
PITTI

Dalla cura della barba ai profumi: tra gli uomini è passione beauty

FIRENZE. Riti di benessere, cura di barba e capelli, profumi d'ambiente e altri vezzi beauty.

Ecco l'ultima passione dell'uomo moderno, sempre più esigente e sofisticato.

A Pitti Uomo 91 sono sempre di più le proposte del settore, atte ad assecondare vezzi e capricci dell'uomo di oggi, che pensa certo allo stile nel vestire ma anche al benessere.

L'Antica Barbieria Colla di Franco Bompieri, nota bottega di barbieria di Milano, propone una serie di prodotti esclusivi per la cura di capelli e barba.

Una linea completa, dalle colonie al balsamo alle erbe, lo shampoo all'uovo e rhum, il dopobarba al mallo di albicocche e la lozione anti caduta al capsico e mentolo.

L'azienda Depot ha ideato una linea ad hoc: dallo shampoo normalizzante e tonificante per capelli normali all'olio pre-rasatura ed ammorbidente della barba.

Altra novità da Mr Matt Raine, alias Mr Natty, che ha deciso di creare la propria linea di prodotti per la cura della persona dopo aver passato anni a tagliare e acconciare i capelli come barbiere esperto alla Corte Reale d'Inghilterra.

Assieme al suo collaboratore, Matt Brooke, ha creato una collezione di saponi fatti a mano, oli da barba e cere modellanti ricca di humour e ingredienti di provenienza inglese.

Poi i profumi.

Da Montpellier arriva la Maison Chabaud e presenta «Eau de Source», una rappresentazione onirica e fragrante della purezza dell'acqua.

Laura Bosetti Tonatto, il «naso» italiano che in 30 anni ha realizzato un percorso unico culminato con la fragranza creata su incarico della regina Elisabetta II, propone profumi ricchi di contenuti:
«I Profumi della Bibbia» e «Le Lavande di Leonardo», una collezione speciale di fragranze a base di lavanda che simboleggiano tre stagioni della vita di Leonardo da Vinci.

Fueguia 1833 lancia i Perfume Oil: realizzati con olio di jojoba organico, sono un modo alternativo di indossare le fragranze.

Morph Parfum punta a realizzare odori in grado di identificare chi li indossa. Punto d'arrivo, una collezione di 11 fragranze esclusive, capaci di generare un connubio tra profumo e pelle.

Per chi vuol invece profumare l'ambiente, Maison Bereto propone le candele contenute in una boule in resina da cui si sprigiona una fragranza di erba tagliata.

Infine un vezzo: St. Piece, studio design basato a Londra, firma una esclusiva collezione di fazzoletti da taschino e per la prima volta di cravatte abbinate.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X