Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Ricerca australiana svela: le piante apprezzano le carezze umane
FLORA

Ricerca australiana svela: le piante apprezzano le carezze umane

SYDNEY. Le piante sono pienamente consapevoli di ciò che avviene intorno e rispondono rapidamente alla maniera in cui sono trattate, mostrando fra l'altro di 'apprezzare le carezze umane'.

Lo hanno scoperto scienziati australiani, che nella ricerca pubblicata sulla rivista Plant Physiology descrivono come le piante reagiscono in diverse maniere quando sono toccate o lisciate, e come possono anche fiorire diversamente o sviluppare maggior resistenza agli organismi nocivi.

«Abbiamo osservato che anche il semplice atto di far cadere gocce d'acqua su una foglia causa una risposta complessa dentro le piante», scrive il responsabile della ricerca, Olivier Van Aken dell'University of Western Australia.

«Lo stesso avviene per un soffio di vento, per un insetto che si muove su una foglia, o anche quando una nuvola getta ombra sulla pianta».

È stato dimostrato che anche le piccole vibrazioni di un bruco che mastica una foglia sono trasmesse fino a parti più distanti della pianta, causando una reazione, aggiunge Van Aken, ricercatore del Centro di eccellenza nella biologia di energia delle piante, di base nell'ateneo.

Lo studio suggerisce che la risposta al tocco può preparare le piante a difendersi dai pericoli o ad avvantaggiarsi di cambiamenti meteo favorevoli. Lo studio ha anche identificato due proteine che aiutano a disattivare la risposta delle piante al tocco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X