Mercoledì, 21 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Giornata della Lentezza, quando vivere slow è trendy
LA RICORRENZA

Giornata della Lentezza, quando vivere slow è trendy

di

ROMA. Con calma, senza fretta. Si celebra oggi la giornata mondiale della Lentezza: 24 ore per riscoprire la bellezza di vivere slow.

Non a caso è stato scelto un lunedì, giorno in cui si riprendono i ritmi frenetici della vita quotidiana.

Tuttavia, oggi il tempo si dilata, restituendoci il gusto di fare tutto con i giusti tempi.

Un'occasione questa per chiedersi se è possibile fare della lentezza una vera e propria filosofia di vita. Impossibile non è, ma spesso risulta difficile visto che "quando siamo sottoposti a pressioni e difficoltà, reagiamo accelerando", dichiara Bruno Contigiani, fondatore dell’associazione Vivere con Lentezza.

I più autorevoli esperti rintracciano nella lentezza un fattore di tendenza, un vero e proprio stile di vita a dir poco vincente.

Solo facendo tutto di corsa, ad esempio accelerando nel traffico, si ottiene un effetto praticamente opposto in quanto si incontrano maggiori intoppi. Anche quest'anno celebrare la lentezza è un invito alla riflessione sui ritmi giornalieri di ognuno di noi.

Pertanto, nell'ambito di questa giornata, sono stati organizzati dei veri e propri eventi che si continueranno anche nel mese di giugno.

Fino a domani, ad esempio, al dipartimento di design del Politecnico di Milano si presenta il progetto Vivere gli avanzi. L'8 giugno invece - sempre a Milano - si terrà lo Slow Brand Festival per raccontare di imprese che hanno fatto del vivere slow un vero e proprio must.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X