Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Privo di lattosio e glutine: nasce l'uovo di cioccolato crudo biologico
ASPETTANDO PASQUA

Privo di lattosio e glutine: nasce l'uovo di cioccolato crudo biologico

ROMA. Arriva il primo uovo di Pasqua raw, vegan e biologico, privo di lattosio e glutine, realizzato con cioccolato crudo proveniente dall'Ecuador dai pasticceri di Grezzo RawChocolate, pasticceria, cioccolateria e gelateria crudista fondata a Roma nel 2014. Il cioccolato crudo - ha sottolineato Nicola Salvi, general manager di Grezzo, alla presentazione della novità - è cinque volte più ricco di proprietà nutritive rispetto al cioccolato tradizionale.

L'approccio crudista alla pasticceria stravolge tutte le basi classiche evitando l'uso di farina, latte, lieviti, uova e zucchero bianco e naturalmente senza cottura.

Le fave di cacao, ovvero i semi del frutto del cacao, vengono inizialmente raccolte, lasciate fermentare e successivamente essiccate naturalmente in modo da mantenere inalterate tutte le sostanze benefiche del cacao. La sola essiccazione (sotto i 42 gradi) è un processo alternativo alla tostatura, attualmente utilizzata su ampia scala in commercio, che con la sua alta temperatura (oltre 170 gradi) distrugge gran parte del gusto autentico e delle proprietà benefiche del cacao.

Per dolcificare viene utilizzato lo zucchero di cocco, non raffinato e senza conservanti, estratto dalla palma del cocco, ricco di vitamine e sali minerali oltre che di inulina, fibra che rallenta l'assorbimento del saccarosio e che attribuisce a questo zucchero un indice glicemico basso (solo 35) rendendolo adatto a chi vuole tenere sotto controllo la glicemia.

«Il nostro cioccolato proietta il degustatore nella dimensione del piacere associato alla salute, liberandolo dal timore di ingrassare e di avere conseguenze negative sulla sua salute. Abbiamo introdotto, a tutti gli effetti, un nuovo paradigma: il dolce senza sensi di colpa!» - commenta Salvi.

«Roma può vantare finalmente una pasticceria crudista vegana che, oltre ad escludere l'utilizzo di prodotti di origine animale, esclude anche l'utilizzo di farine raffinate e lieviti, rendendo accessibile la pasticceria e il cioccolato anche a quelle persone che soffrono di intolleranze al glutine o al lattosio», afferma lo chef Vito Cortese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X