Domenica, 08 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA STORIA

Il clochard che ama leggere Camilleri, lo scrittore gli regala i suoi libri

MILANO. Vive sotto un portico a Milano, il clochard ormai famoso in tutta Italia per via della sua passione per i libri di Andrea Camilleri.

Un tweet con una foto di lui è stato inviato all'autore, e ora «l'editore Sellerio» ha detto che «non gli faranno mancare i libri».

«Spesso mi chiedono a che serve la letteratura - ha commentato lo scrittore -. Ecco, questo è un bellissimo esempio. Serve, almeno per un momento, a far dimenticare il mondo che sta attorno, e a trasportarti in un'altra dimensione».

«Il clochard di via San Pietro all'Orto, ha il diploma di terza media ma in strada ha scoperto la gioia di leggere». Qualche tempo fa Walter, di 53 anni, ha trovato un libro di Camilleri. Da allora ne legge «uno al giorno».

Walter in passato ha fatto il barista, ma da tre anni vive in strada dopo essere stato licenziato ed essersi separato dalla moglie. Per caso si è imbattuto nei romanzi di Camilleri, appassionandosi subito alle vicende del commissario Montalbano.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X