Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Facebook va oltre i "like": in arrivo nuove emoticon
SOCIAL NETWORK

Facebook va oltre i "like": in arrivo nuove emoticon

WASHINGTON. Non dovranno aspettare più molto gli utenti di Facebook per una vasta gamma di nuove 'emozioni' con cui sbizzarrirsi nell'esprimersi sul social network per eccellenza.

Lo ha confermato il ceo di Facebook Mark Zuckerberg, affermando che "abbastanza presto" si andrà oltre il 'like'.

"Vogliamo che gli utenti siano in grado di condividere tutte le cose che sono importanti per loro, non soltanto quelle felici e quelle che possono apprezzare" con un 'like' appunto, ha detto Zuckerberg durante una conference call dopo il rapporto sui dati dell'ultimo trimestre, senza tuttavia fornire dettagli sui tempi. Su queste imminenti novità Facebook ha intanto condotto test in diversi Paesi per valutare le reazioni degli utenti.

Era ancora un 19enne Mark Zuckerberg quando mandò in rete Facemash, predecessore di Facebook. Era il 28 ottobre 2003.

Zuckerberg frequentava ancora il secondo anno all'università di Harvard. In poco tempo, Facemash registrò più di 450 visitatori e 22 mila foto visualizzate durante le prime quattro ore di visibilità del sito, ma fu chiuso pochi giorni dopo dai responsabili dell'università.

Per Zuckerberg l'accusa fu di aver violato la sicurezza, i copyright e la privacy individuale.

Nel 2004, però, Zuckerberg cominciò a programmare un nuovo sito web. Nacque il 4 febbraio 2004, grazie anche all'aiuto di Andrew McCollum e a Eduardo Saverin.

Solo tra aprile e agosto del 2005 fu registrato il dominio facebook.com.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X