Mercoledì, 28 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società L'era dell'universo infinito, i 20 videogiochi più attesi del 2016
LE NOVITA'

L'era dell'universo infinito, i 20 videogiochi più attesi del 2016

A emozionare i videogiocatori di tutto il mondo sarà soprattutto una nuova annata di grandi titoli, fra racconti inediti e importanti sequel, eroine impavide e vaste realtà da esplorare

ROMA. L'argomento sulla bocca di tutti nel 2016 del videogaming sarà ancora la realtà virtuale, ma se finalmente è stata ufficializzata la commercializzazione dell'Oculus Rift e il visore di Sony sembra ormai dietro l'angolo, a emozionare i videogiocatori di tutto il mondo sarà soprattutto una nuova annata di grandi titoli, fra racconti inediti e importanti sequel, eroine impavide e vaste realtà da esplorare.

Uno dei temi dell'anno sarà proprio l'espansione dei mondi. Da una parte classiche serie videoludiche apriranno i limiti dei precedenti gameplay per creare un diverso approccio ai personaggi e alle loro storie: in questo senso è molto atteso il nuovo 'Legend of Zelda' per Wii U, che porterà Link a esplorare Hyrule liberamente e senza restrizioni, ma se non si conosce ancora la data di pubblicazione di questo titolo, si sa già che Nintendo 3DS ospiterà l'adattamento di 'Hyrule Warriors' (25 marzo 2016).

Un altro sequel rimandato a lungo che porta il giocatore verso un nuovo approccio è 'Final Fantasy XV': sviluppato da Square Enix per PS4 e Xbox One e in arrivo a 6 anni dal quattordicesimo capitolo principale della serie, il titolo introduce un'atmosfera più cupa e soprattutto uno scenario open-world con tanto di cicli diurni da rispettare riposandosi pena l'indebolimento del protagonista.

Dall'altra parte, una nuova creazione come 'No Man's Sky' promette di rivoluzionare l'idea stessa di universo aperto: l'avventura fantascientifica sviluppata da Hello Games per PS4 e PC in arrivo a giugno permetterà di esperire un universo pressoché infinito fatto di 18 quintilioni di pianeti esplorabili fra i quali sarà difficile incontrare per caso altri viaggiatori spaziali in rete, a meno di non condividere le coordinate della propria scoperta, ma nei quali si potrà interagire con nuove specie di piante e animali da classificare, a patto di aver trovato un pianeta abitabile.

A proposito di nuove IP, c'è curiosità per il run and gun cartoonesco 'Cuphead' (Windows, Xbox One), debutto dei fratelli Moldenhauer e del loro Studio MDHR che vedrà la luce nel 2016, dopo aver entusiasmato fra expo e convention recenti grazie alla grafica ispirata ai film animati degli anni '30.

Tra le nuove IP dell'anno si segnala anche l'esclusiva per Xbox One 'Quantum Break' (5 aprile, Remedy Entertainment), che azzarda un'integrazione fra contenuto filmico e videoludico: gli episodi giocabili del protagonista Jack Joyce, capace di manipolare il tempo, saranno intervallati da segmenti interattivi che narrano la vicenda dalla parte dell'antagonista Paul Serene, capace di vedere nel futuro, con l’aggiunta di una vera e propria serie tv live-action interpretata dagli attori Shawn Ashmore ('The Following') e Aidan Gillen ('Game of Thrones').

Una novità molto attesa dai cultori è poi l'esclusiva per PlayStation 4 'The Last Guardian' (genDESIGN e SCE Japan Studio): il creatore di 'Ico' e 'Shadow of Colossus' Fumito Ueda combina azione e puzzle in un'avventura esteticamente affascinante in cui un ragazzino dovrà fuggire dalle vertiginose rovine di un castello con l'aiuto della bestia alata Trico.

Se in questo gioco l'esperienza degli ambienti sarà importante quasi quanto il raggiungimento di un obiettivo, 'Tacoma' (per PC e Xbox One) trova nell'esplorazione proprio la sua ragion d'essere: gli sviluppatori di Fullbright che avevano invitato a vagare e scoprire liberamente nell'abitazione di 'Gone Home' (che peraltro uscirà quest'anno in versione per console) portano ora questo approccio in una base lunare.
Oltre alle scommesse delle nuove storie, l'industria punta sul sicuro con i sequel di saghe amate del recente passato: fra questi spicca 'Uncharted 4: A Thief's End' (Naughty Dog), titolo in esclusiva per PlayStation 4 in arrivo il 27 aprile che potrebbe fare faville tra i più venduti dell'anno grazie alla promessa di voler chiudere in grande la saga romanzesca di Nathan Drake.

Fra i seguiti si segnalano anche 'Dark Souls III' (FromSoftware) e 'Far Cry Primal' (Ubisoft). Il primo, in arrivo il 12 aprile per PC, PS4 e Xbox One, potrebbe rivaleggiare fra i titoli dell'anno grazie a un gameplay reso più agile per sopravvivere alle entità demoniache inventate da Hidetaka Miyazaki. Il secondo, in uscita il 23 febbraio per console e il 1° marzo per PC, è uno spin-off ambientato nell'età della pietra della serie shooter: in un'annata in cui gli action sembrano lasciare da parte le armi da fuoco, il protagonista dovrà davvero tornare alle radici della civiltà, muovendosi nel mondo di Oros in cerca di cibo e di un lupo da addomesticare con l’ausilio di poche armi e utensili neolitici per fronteggiare grandi mammiferi come le tigri dai denti a sciabola o i mammut.

A proposito di sequel, il 16 febbraio arriverà per PlayStation 4 e PC Windows e Linux il picchiaduro 'Street Fighter V': il nuovo capitolo della serie iconica di Capcom introdurrà 4 personaggi (F.A.N.G., Laura, Necalli e Rashid), nuove mosse speciali e la rara caratteristica di un multiplayer giocabile fra le tre diverse piattaforme. Restando in tema di combattimenti, in primavera arriverà anche l'adattamento da arcade a WiiU di 'Pokkén Tournament' (Bandai Namco Entertainment), nel quale le battaglie fra Pokémon si faranno dure come quelle di 'Tekken'.

Su WiiU arriverà poi un altro seguito atteso, 'Star Fox Zero' (Nintendo e Platinum Games, 22 aprile): il gioco costituisce la sesta avventura della saga fantascientifica ideata da Shigeru Miyamoto con protagonista la volpe Fox McCloud, che dovrà compiere missioni su velivoli spaziali come il classico Arwing o il nuovo Girowing o sul mezzo da terra Walker, tutti pilotabili con l'ausilio del giroscopio interno al GamePad grazie al quale si potrà prendere la mira sui nemici puntando direttamente al proprio televisore.

Se infine l'anno scorso ha visto il ritorno di Lara Croft, nel 2016 non mancheranno di brillare le sue ideali eredi, eroine di storie epiche: alcune sono ancora da scoprire, come l'impavida arciere Aloy di 'Horizon Zero Dawn' (Guerrilla Games, in esclusiva per PS4), che si destreggia in un futuro post-apocalittico fra robot dinosauri, o la protagonista ancora anonima di 'ReCore' (Comcept e Armature Studio, in esclusiva per Xbox One e Windows 10) che ricorda Rey di ‘Star Wars: Episodio VII’.

Altre eroine risultano invece più familiari, come l'agilissima Faith Connors di 'Mirror's Edge Catalyst' (EA per PC, PS4, Xbox One), sequel della serie action parkour in arrivo il 26 maggio, e l'imperatrice Emily Kaldwin che in 'Dishonored 2' (Arkane Studios per PC, PS4, Xbox One) diventerà un personaggio giocabile insieme con il protagonista del primo capitolo Corvo Attano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X