Domenica, 01 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Troppo sicuri di se stessi? Per gli esperti è sintomo di stupidità
PSICOLOGIA

Troppo sicuri di se stessi? Per gli esperti è sintomo di stupidità

ROMA. Una mancanza di controllo, un'assenza mentale o un'eccessiva stima di se stessi altro non sono che sintomi di stupidità. A tuonare questa verità è uno studio della Eotvos Lorand University di Budapest, che ha appunto identificato tre diversi tipi di stupidità.

Per arrivare a questa teoria, gli esperti hanno analizzato 180 storie raccontate da giornali, blog e forum, sottoponendole a 150 persone, e chiedendo quale fosse secondo loro quella più stupida.

Dallo studio dei ricercatori, è emerso che il 90 pecento delle persone sottoposte al test era d’accordo su quali storie fossero stupide.

Il primo tipo di stupidità dunque è stato definito "fiduciosa ignoranza": guidare dopo aver bevuto, ad esempio, confidando nelle propria capacità altro non è che una sovrastima delle proprie possibilità. Ecco che si ignorano i rischi, cadendo possibilmente in errore.

Il secondo tipo di stupidità invece è la "mancanza di controllo". Un esempio può essere magari rinunciare ad uscire per restare in casa a giocare con i videogame. Non sapersi dare dei limiti è da stupidi insomma. Infine, il terzo tipo di stupidità è l'“assenza mentale” ossia quando non si presta attenzione a qualcosa, o non si è consapevoli di ciò che si sta facendo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X