Sabato, 18 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
LA CAMPAGNA

E' il mese di prevenzione del tumore al seno: l'albero della vita si accende di rosa

Simbolo della campagna, che in Italia avrà come madrina la presentatrice televisiva Antonella Clerici, è il Nastro Rosa

MILANO. Torna la campagna di prevenzione del tumore al seno Breast Cancer Awareness (Bca). Giunta alla sua 23 edizione, l'iniziativa si svolgerà per tutto il mese di ottobre ed è stata presentata oggi a Milano.

A promuoverla l'azienda Estee Lauder Companies, che quest'anno per la prima volta ha come partner in Italia l'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (Airc). Simbolo della campagna, che in Italia avrà come madrina la presentatrice televisiva Antonella Clerici, è il Nastro Rosa. Attiva in più di 70 Paesi, Bca ha permesso di raccogliere oltre 55 milioni di dollari a sostegno della ricerca, servizi educativi e medici.

In Italia la campagna si apre ufficialmente all'Expo di Milano giovedì primo ottobre alle 20, quando L'Albero della Vita sarà illuminato di rosa e personalizzato con la proiezione dell'immagine del Nastro Rosa. Anche il Padiglione Italia sostiene la campagna. L'obiettivo è «raccogliere fondi per la ricerca, divulgare l'importanza della prevenzione - commenta Edoardo Bernardi, amministratore delegato dell'azienda in Italia - e del ruolo che ogni persona può giocare contribuendo a sconfiggere il cancro al seno attraverso una propria azione».

Slogan della campagna è infatti 'Ogni azione conta" «e invitiamo tutti a condividerla con #BCAstrength». Per Niccolò Contucci, direttore generale di Airc, l'avvio di questa collaborazione, in occasione del cinquantesimo anniversario dell'associazione, è molto importante. «Lavorare insieme per tutto il mese di ottobre ci permette di raccogliere nuove risorse da destinare alla ricerca - rileva - I progressi fatti nell'ambito della prevenzione, della diagnosi e della cura dei tumori femminili in questi cinquant'anni hanno consentito di portare all'87% la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi per il tumore del seno. Ma dobbiamo riuscire a coprire l'ultimo 'tratto di stradà che ci separa dal 100%». Attualmente l'Airc finanzia 104 progetti di ricerca sui tumori femminili.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X