Giovedì, 03 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società "I soldi non comprano la felicità"... anzi sì: studio sfata un vecchio detto
LA CURIOSITA'

"I soldi non comprano la felicità"... anzi sì: studio sfata un vecchio detto

NEW YORK. Il detto "i soldi non comprano la felicità" è sbagliato. Uno studio prova esattamente il contrario: i soldi possono comprare la felicità. È la conclusione dell'Office for National Statistics inglese, riportato dal Financial Times.

"La soddisfazione e la felicità sono maggiori con l'aumentare della ricchezza della famiglia", si legge nello studio secondo il quale a regalare maggiore felicità sono la "ricchezza finanziaria netta, incluse le azioni, i risparmi in banca e i soldi sotto il materasso".

Secondo quanto spiegato da Thomas Gilovich, psicologo alla Cornell University, a rendere felici le persone non sono solo i soldi in se stessi ma anche il modo con cui si spendono.

“Le persone spesso eseguono un calcolo razionale: ho risorse finanziarie limitate; posso fare un viaggio o comprare uno smartphone. Il viaggio finirà, invece l’oggetto durerà a lungo. È certamente vero da un punto di vista materiale, ma non necessariamente da un punto di vista psicologico”.

“Le esperienze di vita, invece, soddisfano una parte più ampia dei nostri bisogni psicologici”, continua Gilovich. “Spesso le condividiamo con altri, il che ci dà un senso più ampio di connessione, e formano la nostra identità. Se avete scalato l’Himalaya, avrete di sicuro qualcosa da ricordare e di cui parlare per sempre. Anche molto dopo che i vostri gadget siano finiti in discarica”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X