Giovedì, 28 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Fao Schwarz chiude i battenti, addio al negozio di giocattoli più famoso al mondo
STATI UNITI

Fao Schwarz chiude i battenti, addio al negozio di giocattoli più famoso al mondo

NEW YORK. È il negozio di giocattoli più famoso al mondo sulla via più famosa al mondo. Frequentato ogni anno da centinaia di migliaia di turisti e immortalato in decine di film. Ora il leggendario Fao Schwarz, sulla Fifth Avenue di Manhattan, si appresta a chiudere i battenti, il prossimo mese. La data dovrebbe essere quella del 15 luglio.

La paura è che, dopo 153 anni di gloria e onorata carriera possa essere la fine per il marchio di negozi di giocattoli più antico degli Stati Uniti, quello che dal 1862 ha rappresentato un vero e proprio paradiso per generazioni di bambini, e non solo. Una volta i punti vendita erano 40 in tutta America. Ma quello sulla Quinta Strada, aperto nel 1986, era l'unico rimasto aperto.

Situato su uno dei tratti più iconici della Fifth, tra lo sfarzo dei gioielli di Tiffany e il tempio della tecnologia rappresentato dal cubo della Apple, di fronte all'ingresso sud del Central Park. Una location però pagata a carissimo prezzo, con costi stratosferici per pagare l'affitto dei due piani all'interno del General Motors Building. Ecco allora la decisione di lasciare lo storico negozio prima della scadenza del contratto nel 2017, presa dal gruppo Toys'R'Us, dal 2009 proprietario del marchio Fao Schwarz. La promessa è quella di trovare una nuova sede, per continuare a far sopravvivere il mito.  Una nuova sede che nelle intenzioni dovrebbe restare nel cuore di Manhattan, nell'area di Times Square, dove Toys'R'Us possiede già un enorme store sulla Broadway, anch'esso meta ogni anno di una folla impressionante di turisti. Negozio che però potrebbe anch'esso chiudere presto i battenti.

«La società - assicura in una nota Toys'R'Us - si impegna a sviluppare il brand Fao Schwarz e a perpetrare la sua eredità». Ma il futuro è incerto. A decretare la crisi di Fao Schwarz e del gruppo proprietario non sono solo gli affitti d'oro di Midtown Manhattan, abbordabili solo dall'industria del lusso,  ma anche la sempre più spietata concorrenza che i venditori online di giocattoli fanno ai vecchi tradizionali esercizi commerciali.  Toys'R'Us continuerà comunque a vendere i prodotti del marchio Fao Schwarz in rete.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X