Lunedì, 20 Maggio 2019
LA CURA

Addio al doppio mento: approvata la prima terapia iniettabile

WASHINGTON. Addio al doppio mento: un rivoluzionario trattamento che scioglie il grasso superfluo precisamente sotto il mento e' stato approvato in America dalla Food and drug administration (Fda).

L'agenzia per il controllo sul mercato dei medicinali negli Usa ha dato disco verde al farmaco iniettabile, dopo aver analizzato i dati di ben 19 studi sugli effetti della terapia, sperimentata su oltre 2.500 pazienti.

'Kybella' e' una versione dell'acido 'deoxycolico' che "esiste naturalmente sotto forma di molecola nell'organismo e dissolve il grasso assunto tramite la dieta": a spiegarlo la azienda produttrice del trattamento, la 'Kythera biopharmaceuticals' di Westlake Village in California, che non ha peraltro ancora resi noti i costi del trattamento.

Kybella puo' venire iniettata direttamente sotto al mento sino ad un massimo di 4-6 volte: la procedura, spiegano gli esperti, dura meno di 5 minuti ed il paziente usualmente tollera bene l'iniezione con solo del ghiaccio applicato localmente.

Lievi ematomi e un po' di dolore usualmente spariscono in due tre giorni. "La sostanza - ha spiegato Derek Jones della Kythera, illustrandone le proprieta' davanti alla Fda - distrugge letteralmente il grasso, che una volta dissolto sparisce per sempre". In pratica l'acido iniettato fa 'esplodere' la membrana protettiva delle cellule di grasso e quanto rimane viene assorbito dall'organismo lentamente e tramite i meccanismi naturali.

Kybella arrivera' sul mercato Usa a giugno e promette di rivoluzionare il campo degli interventi estetici, in particolare quello della liposuzione sotto il mento che negli Usa costa tra i 3 mila ed i 5 mila dollari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X