Domenica, 23 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Per il prossimo iPhone, in arrivo la tecnologia "Force touch"
LA NOVITA'

Per il prossimo iPhone, in arrivo la tecnologia "Force touch"

ROMA. Non si sono ancora spenti i riflettori su Apple, con l'arrivo del primo spot per la tv sull'Apple Watch, che circolano nuove indiscrezioni sui prossimi iPhone. Secondo il Wall Street Journal sul nuovo 'melafonino' potrebbe arrivare la tecnologia 'Force touch', implementata su Apple Watch e MacBook, in grado di distinguere tra una leggera pressione delle dita, un 'tap', e una più pesante sullo schermo, aprendo la porta a nuove funzioni. In più l'azienda testa la versione rosa del dispositivo.

I nuovi iPhone, 6s e 6s Plus, dovrebbero integrare processori A9 più veloci, più memoria Ram (il doppio dell'attuale), un sensore Touch ID - per le impronte digitali - migliorato e dovrebbero essere lanciati a settembre. Design e dimensioni del display dovrebbero essere uguali agli attuali iPhone 6. La novità più importante - come anticipato nei giorni scorsi anche da media cinesi - potrebbe quindi essere l'esordio del "Force Touch" sullo smartphone. Questa tecnologia consentendo di distinguere il tipo di pressione delle dita sullo schermo potrà far introdurre nuovi gesti e funzioni. Quanto alla versione in rosa del nuovo iPhone, il Journal sottolinea che si tratta solo di un test e non è detto che arrivi sul mercato. Intanto Apple ha diffuso il primo spot per la tv dedicato all'Apple Watch che ne mostra modelli, app, e ricorda l'appuntamento del 24 aprile, quando sarà in vendita in 9 Paesi (non ancora in Italia).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X