Martedì, 25 Giugno 2019
L'INVENZIONE

In arrivo una crema per cancellare i tatuaggi

ROMA. In futuro potrebbe essere sufficiente applicare una crema per cancellare i tatuaggi in modo semplice e indolore: è in sviluppo, infatti, un prodotto che si applica sulla pelle che - sfruttando le difese naturali dell'organismo - aiuta la rimozione dei tatuaggi.

L'invenzione si deve a un giovanissimo ricercatore, Alec Falkenham della Dalhousie University a Halifax (Nova Scotia, Canada) ed è resa nota online su CNN Health.

I tatuaggi oggi si eliminano in maniera tutt'altro che indolore con il laser.

Il sistema pensato da Falkenham, invece, consiste in un prodotto contenuto in piccole vescicole di grasso (liposomi) che - come cavalli di Troia - traghettano la sostanza attiva a livello delle cellule cutanee in cui è penetrato l'inchiostro del tatuaggio. Giunto in sede, il principio attivo della crema 'rimuovi-tatuaggi' (il suo nome originale è Bisphosphonate Liposomal Tattoo Removal) agisce attivando i macrofagi, naturali cellule di difesa dell'organismo che letteralmente mangiano (fagocitano) sostanze tossiche presenti nel corpo e poi vanno a ''cestinarle'' nei linfonodi limitrofi.

I macrofagi attivati dalla crema divorano le cellule 'tatuate', cioè quelle che contengono l'inchiostro e che nel loro insieme formano il disegno.

Falkenham sta cercando adesso di brevettare la sua idea per ottenere nuoci finanziamenti per portare avanti lo sviluppo del prodotto.

 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X