Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società iPhone6, due ragazzi provano a piegarlo: "Un difetto di tutti i modelli"
APPLE

iPhone6, due ragazzi provano a piegarlo: "Un difetto di tutti i modelli"

L'azienda ha spiegato di aver ricevuto solo 9 segnalazioni ufficiali di casi simili

ROMA. L'Iphone 6 a prova di sforzo. Due ragazzi di 15 anni sono entrati in un Apple store e hanno provato a piegare l'iPhone 6 Plus. Il modello è da giorni al centro del cosiddetto ‘bend gate’: Lo scandalo del telefono che si piega.

Il nuovo smartphone sarebbe infatti così sottile da deformarsi se tenuto troppo a lungo in tasca.  Pare che la causa sia dovuta alla  lunghezza di questo modello, maggiore  rispetto ai precedenti.

L'alluminio, di cui è fatto iPhone 6, non è abbastanza forte per il nuovo look più sottile (7,1 mm contro i 7,6 mm del precedente iPhone 5S) e più lungo (158,1 mm contro i 7,6 di iPhone 5S).

Dopo aver visto dei video in cui altre persone cercavano, con successo, di deformare lo smartphone, i due ragazzi hanno voluto provarci anche loro. Di nascosto dai commessi del negozio hanno quindi tentato di piegare un iPhone 6 Plus colore oro in esposizione nell'Apple store.

I ragazzi, come riporta il sito Mail Online, hanno spiegato così il loro gesto: "Apple fa della falsa pubblicità dicendo che questo iPhone è il migliore di sempre. Non è affatto vero. L'azienda si sta comportando in maniera criminale e ridicola".

La Apple ha poi ammesso che ci sono problemi ma ha aggiunto di aver ricevuto solo nove denunce ufficiali.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X