Venerdì, 23 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Salute

Home Salute Contro la depressione, un rimedio anche dai farmaci omeopatici
INNOVAZIONE

Contro la depressione, un rimedio anche dai farmaci omeopatici

ROMA. Il Natrum Muriaticum, la Sepia Officinalis, l’Arsenicum Album.

Sono i nomi latini di tre rimedi omeopatici particolarmente adatti per affrontare in modo naturale il cosiddetto «male oscuro», la depressione. A indicarli Dario Chiriacò, medico omeopata e coordinatore della Commissione per le Medicine non convenzionali della Fnomceo.

Secondo l’Oms, è la malattia cronica più diffusa nel mondo entro il 2030.

Ad oggi ne soffrono già 322 milioni di persone e l’incidenza della patologia è aumentata del 15% in dieci anni; nei casi peggiori, può condurre al suicidio, che è la seconda causa di morte tra i 15 e 29 anni. In Italia colpisce 4,5 milioni di individui, in prevalenza donne. La depressione è una malattia che può colpire chiunque, ma che può essere prevenuta e trattata. In questo senso, è fondamentale il ruolo dei camici bianchi nell’individuare le richieste d’aiuto, anche tacite, dei propri pazienti, per poterli indirizzare verso un percorso terapeutico adeguato che preveda - ad esempio - un approccio integrato tra medicina allopatica e medicina omeopatica (sempre, quindi, sotto controllo del medico curante).

Sul tema della depressione e come affrontarla in maniera omeopatica Sanità in-Formazione, in partnership con Consulcesi Club, ha realizzato, per lunedì prossimo, un corso Fad (Formazione a Distanza), dal titolo «Per chi l’Omeopatia», con responsabile scientifico Chiriacò.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X