Mercoledì, 02 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Salute

Home Salute Danni al cuore, più rischi per chi sta seduto per oltre 10 ore al giorno
SEDENTARIETA'

Danni al cuore, più rischi per chi sta seduto per oltre 10 ore al giorno

cuore, danni, Sicilia, Salute, Società
Fonte foto public domain pictures

ROMA. A chi lavora in ufficio, questa notizia non farà di certo piacere: chi sta seduto per troppo tempo durante la giornata, infatti, è più soggetto a soffrire di danni al cuore.

La sedentarietà, si sa, non giova alla salute ma uno studio pubblicato dalla rivista Jama Cardiology tuttavia precisa che il rischio aumenta se si sta seduti per oltre 10 ore.

I ricercatori dell'università del Texas hanno rianalizzato i risultati di nove studi sul tema, per un totale di oltre 700 mila persone.

L'esperimento consisteva nel seguire per oltre undici anni la metà dei soggetti presa in esame. Ecco che, in totale, ci sono stati fra le persone studiate oltre 25 mila eventi cardiovascolari. Rispetto a chi sta meno di tre ore seduto in media durante il giorno, chi supera le dieci ha l'8% in più di rischio cardiovascolare, mentre per chi va oltre le dodici la probabilità è più alta del 14%. L'aumento del rischio, spiegano gli autori, si ha anche in assenza di altri fattori come l'obesità, ma sotto le dieci ore non sembrano esserci effetti.

"I nostri risultati suggeriscono - spiegano gli autori - che il tempo passato seduti è associato con un aumento di rischio cardiovascolare indipendentemente da altri fattori di rischio come l'indice di massa corporea o l'attività fisica, ma solo a livelli molto alti".

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X