Martedì, 16 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Sicilia, l'Anticorruzione boccia una gara sulla progettazione di nuove strade e la Regione la ritira
APPALTI

Sicilia, l'Anticorruzione boccia una gara sulla progettazione di nuove strade e la Regione la ritira

autorità nazionale anticorruzione, Sicilia, Politica
Lavori di manutenzione nelle strade

La Regione annulla in autotutela le gare per 7,2 milioni di euro per la progettazione di nuove strade comunali e provinciali nell’Isola. La decisione dopo una nota dell’Autorità nazionale anticorruzione che segnalava gravi irregolarità nell’accordo quadro per l’affidamento di servizi di architettura e ingegneria riguardanti la progettazione delle arterie stradali. La gara era avvenuta senza confronto competitivo, su un lotto di lavori del valore di 7.255.000 euro, concernenti opere da progettare per complessivi cento milioni. Lo scrive Antonio Giordano sul Giornale di Sicilia in edicola oggi.

L’inchiesta di Anac è partita su esposto del presidente dell’Oice, associazione delle organizzazioni di ingegneria e di consulenza tecnica. L’Autorità ha accertato che l’Accordo Quadro stabilito dalla Regione con alcuni operatori economici, presentava rilievi di incompletezza e assenza degli atti progettuali posti a base di gara, insufficienti a identificare le opere da progettare. Nell’Accordo, infatti, si parlava genericamente di reti viarie comunali e provinciali ricadenti nel territorio delle Città Metropolitane e dei Liberi consorzi comunali della Sicilia, senza alcuna localizzazione, né indicazione dei progetti, o della loro entità.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X