Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Mattarella: «La follia della guerra non può distruggere quello che i popoli dell’Europa hanno costruito»
LA VISITA A NORCIA

Mattarella: «La follia della guerra non può distruggere quello che i popoli dell’Europa hanno costruito»

guerra in ucraina, Sergio Mattarella, Sicilia, Politica
Il presidente Sergio Mattarella visita le unità abitative in emergenza, a Norcia

«Gli italiani devono essere e lo saranno certamente intransigenti, determinati uniti». Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando a Norcia. Il nostro, ha aggiunto il capo sello Stato, è «un mondo che non intende veder calpestati i principi della convivenza». Gli europei «non si piegano alla violenza della forza: oggi si tratta dell’Ucraina e domani non si sa di quali obiettivi». Per Mattarella «non possiamo accettare che la follia della guerra distrugga quello che i popoli dell’Europa hanno costruito. Non ci si è limitati a risollevarsi dalle guerre fratricide del passato ma è stato fatto un grande sforzo per realizzare un mondo di reciproco rispetto e collaborazione». Per il presidente «la nuova tragedia si è abbattuta sull'Europa intera, con violenza e non su un solo paese ma sull'intera Europa mettendo pericolo pace e liberta. E questo riguarda ciascuno di noi».

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X