Mercoledì, 30 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Il discorso di Mattarella: «Il dovere di non sottrarmi prevale sulle mie prospettive»
LA PROCLAMAZIONE

Il discorso di Mattarella: «Il dovere di non sottrarmi prevale sulle mie prospettive»

Elezione presidente della repubblica, Sergio Mattarella, Sicilia, Politica
Sergio Mattarella

«I giorni difficili trascorsi nel corso della grave emergenza sanitaria, economica e sociale richiamano al senso di responsabilità». Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella parlando al Quirinale dopo la sua rielezione.

«Ringrazio i presidenti della Camera e del Senato per la loro comunicazione», ha detto nel suo breve discorso pronunciato dopo aver ricevuto da Roberto Fico e Elisabetta Casellati la comunicazione della rielezione. «Desidero ringraziare i parlamentari e i delegati delle regioni per la fiducia espressa nei miei confronti. I giorni difficili trascorsi per l’elezione della presidenza della Repubblica nel corso della grande emergenza che stiamo tuttora attraversando sul versante sanitario, su quello economico, su quello sociale richiamano al senso di responsabilità e al rispetto delle decisioni del Parlamento. Queste condizioni impongono di non sottrarsi ai doveri cui si è chiamati e naturalmente devono prevalere su altre considerazioni e su prospettive personali differenti, con l’impegno di interpretare le attese e le speranze dei nostri concittadini».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X