Venerdì, 16 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Altre sei zone rosse in Sicilia: restano chiuse le scuole a Caltanissetta
LE ORDINANZE

Altre sei zone rosse in Sicilia: restano chiuse le scuole a Caltanissetta

Sicilia, Politica
Palazzo d'Orleans

Sei nuove zone rosse in Sicilia oltre a Palermo. Il provvedimento è del presidente della Regione, Nello Musumeci, su richiesta dei sindaci e sentito il parere delle Asp territoriali. Si tratta di Acquaviva Platani e Marianopoli (in provincia di Caltanissetta ), Alessandria della Rocca e Cattolica Eraclea (Agrigento), Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) e Calascibetta (Enna).

Per questi comuni si applicano le disposizioni previste dal Dpcm del 2 marzo. Le restrizioni saranno in vigore dall'8 aprile fino al 22.

Sono inoltre prorogate fino al 14 aprile le "zone rosse" per i comuni di Acate (provincia di Ragusa), Centuripe e Regalbuto (provincia di Enna).

Per finire, sentiti i sindaci e dietro parere dell'Autorità sanitaria, è stata disposta, dal 7 aprile al 17 aprile, la sospensione delle attività scolastiche e didattiche di ogni ordine e grado nei comuni di Caltanissetta, Regalbuto e Solarino (provincia di Siracusa).

Scuole chiuse anche a Borgetto, in provincia di Palermo. Il sindaco Luigi Garofalo ha firmato l'ordinanza per chiudere materne, elementari e medie questa settimana. Borgetto è zona rossa come Partinico retto da una commissione straordinaria che ha preso la stessa decisione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X