Giovedì, 06 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Nuovo Dpcm e spostamenti tra regioni: la scadenza il 15 febbraio. Il caso sul tavolo di Draghi
GOVERNO

Nuovo Dpcm e spostamenti tra regioni: la scadenza il 15 febbraio. Il caso sul tavolo di Draghi

Prorogare o meno il divieto di spostamenti tra Regioni: dovrebbe essere questa la prima decisione che il nuovo governo guidato da Mario Draghi sarà chiamato a prendere.

Il 15 febbraio scade infatti il decreto legge Covid che dispone il blocco degli spostamenti anche tra Regioni gialle. Per l'eventuale proroga serve un decreto legge, non basta un dpcm o un'ordinanza del ministro della Salute.

Il governo Conte è ancora in carica per gli affari correnti e in teoria potrebbe adottarlo ma la scelta, spiegano diverse fonti governative, sarà più probabilmente lasciata al nuovo esecutivo: se non si allungheranno i tempi per la sua formazione, entro il fine settimana potrebbe infatti giurare e dunque essere in carica.

I tempi sono invece più lunghi per il prossimo dpcm, che disegna il quadro normativo delle misure anti contagio: scade infatti il 5 marzo il decreto del presidente del Consiglio attualmente in vigore, con la divisione delle Regioni in fasce di rischio (gialla, arancione e rossa), il coprifuoco e la chiusura di bar e ristoranti alle 18.

Una decisione che riguarda da vicino anche la Sicilia, rimasta ancora in zona arancione e che, visto il calo di contagi da coronavirus registrati in questi ultimi giorni, spera la "promozione" in fascia gialla. Dalla colorazione dell'Isola dipenderanno non solo gli spostamenti ma anche la possibilità di apertura per nuove attività commerciali a partire proprio dalla ristorazione, per la quale si parla, a livello nazionale, di una deroga alla chiusura alle 18.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X