Sabato, 06 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Renzi: "Gestione opaca delle relazioni, la crisi non si risolve con una poltrona"
ITALIA VIA

Renzi: "Gestione opaca delle relazioni, la crisi non si risolve con una poltrona"

«Mentre in Parlamento assistiamo a un autentico scandalo, che è quello del tentativo di far passare delle persone non su un’idea ma su una gestione opaca delle relazioni personali e istituzionali, alla creazione di gruppi improvvisati, noi siamo qui oggi a dire con forza che abbiamo rinunciato alle nostre poltrone», ha detto il leader di Iv, Matteo Renzi, in un video su Fb, parlando della crisi di governo, proprio nel giorno di prime consultazioni al Quirinale.

«Non è una questione caratteriale, non è un problema delle singole persone, non è un problema che si può risolvere con una poltrona. Noi le poltrone le abbiamo lasciate, siamo gli unici ad averlo fatto».

«Per fare politica occorre studiare, conoscere e fare proposte. A noi sta a cuore l’Italia e l’Italia deve ripartire adesso. Solo una cosa non ci possiamo permettere, non vivere questa crisi come una grande opportunità per ripartire. O prepariamo adesso la ripartenza o buttiamo via questa opportunità. Noi continueremo a testa alta a parlare di contenuti e se altri parlano di poltrone, polemizzano sul carattere e ci attaccano con fake news, non è un nostro problema. Noi teniamo la barra dritta, a viso aperto, sulle cose che servono all’Italia non a noi».

Sono terminate poco dopo le 18,30 le consultazioni convocate da Sergio Mattarella dopo le dimissioni di Giuseppe Conte.
Le consultazioni proseguiranno domani. Ai gruppi Senato e Camera di Italia Viva toccherà domani alle 17,30.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X