Venerdì, 05 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Coronavirus, la nuova sfida di Francesco Cascio: medico in prima linea negli screening
ASP

Coronavirus, la nuova sfida di Francesco Cascio: medico in prima linea negli screening

La nuova sfida dell'ex presidente dell'Ars Francesco Cascio si gioca nel campo dei controlli nell'emergenza Coronavirus. Dopo essere tornato a fare il medico in servizio a Lampedusa, ora è referente dell’Asp per l’organizzazione delle attività di screening.

Chiusa la carriera politica durata oltre 20 anni come parlamentare regionale e nazionale, ma anche come assessore regionale nelle file di Forza Italia e come numero uno a Palazzo dei Normanni, sarà ora impegnato in prima linea nella dura battaglia contro il Coronavirus. E tra i suoi primi appuntamenti, come spiega Fabio Geraci sul Giornale di Sicilia in edicola, c'è la gestione dei rientri nell'Isola a ridosso delle vacanze di Natale.

"Abbiamo già preparato il piano che prevede i controlli all’aeroporto di Punta Raisi, al porto e alla stazione ma adesso si tratta di operare affinché tutto funzioni alla perfezione".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X