Sabato, 21 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Zona arancione in Sicilia, da domani le nuove misure. Ma Razza rivela: "Roma valuterà i nostri dati"
L'ASSESSORE

Zona arancione in Sicilia, da domani le nuove misure. Ma Razza rivela: "Roma valuterà i nostri dati"

coronavirus, Dpcm, Ruggero Razza, Sicilia, Politica
L'assessore Ruggero Razza

La cabina di regia nazionale valuterà il dato siciliano. La battaglia contro la zona arancione condotta dalla Regione dopo l'annuncio del premier Conte ieri sera ha portato al confronto di questa mattina.

L'assessore regionale alla Sanità Ruggero Razza ha chiesto chiarimenti all’Istituto Superiore di Sanità e al Ministero della Salute. "Mi è stato assicurato che nei prossimi giorni la cabina di regia nazionale valuterà i dati siciliani", ha annunciato su Facebook, rimandando a un incontro con i giornalisti questo pomeriggio per raccontare nei dettagli cosa gli è stato riferito da Roma.

Razza già oggi aveva tenuto a sottolineare che gli indici di occupazione dei posti letto "erano ben al di sotto della soglia di allerta. E, riferendosi i dati alla scorsa settimana, essi non tengono neppure in considerazione il piano approvato dal Comitato tecnico scientifico che li aumenta ancora di più. Sono fatti, non analisi".

Il confronto di questa mattina è arrivato dopo la dura protesta da parte del governo regionale contro la decisione di inserire la Sicilia nella zona arancione, ovvero quella con rischio medio alto che farà scattare da domani limitazioni anche negli spostamenti. (Leggi tutte le misure)

Una scelta definita "irragionevole" da Musumeci, che ha chiesto espressamente al governo di modificare la posizione della Sicilia.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X