Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Lavoro, Catalfo: "Tre anni di stop ai contributi a chi assume donne disoccupate al Sud"
IL MINISTRO

Lavoro, Catalfo: "Tre anni di stop ai contributi a chi assume donne disoccupate al Sud"

LAVORO, Sicilia, Politica
Il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo

"Per favorire l’occupazione femminile e rilanciare il Pil puntiamo su una serie di azioni da finanziare con le risorse del Recovery Fund". Lo ha spiegato la ministra del Lavoro Nunzia Catalfo intervenendo alla trasmissione che andrà in onda questa sera su Sky TG24 "L'importanza di chiamarsi Carlo" durante la quale verrà presentato il manifesto di Valore D.

Un primo passo in tal senso, ha affermato Catalfo, "verrà effettuato nella legge di Bilancio, nella quale prevederemo una decontribuzione al 100% per tre anni per chi assume donne disoccupate al Sud e per coloro che assumono lavoratrici disoccupate da almeno 24 mesi su tutto il territorio nazionale".

Tra le altre misure "ci sono il potenziamento dei servizi per l’infanzia per la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, la creazione di percorsi formativi fondati sull'acquisizione di nuove competenze, con particolare riguardo all’accesso alle discipline Stem, il rafforzamento degli strumenti di trasparenza retributiva per eliminare il gender pay gap e l’introduzione di un incentivo per l’assunzione di donne", ha concluso.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X