Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Emigrazione, il Carse pronto ad eventuale confronto politico
IL DIBATTITO

Emigrazione, il Carse pronto ad eventuale confronto politico

Ancora un passo avanti nel tentativo di riportare l’emigrazione all’attenzione della politica. Lo spunto questa volta arriva dall’ennesimo disegno di legge, il n. 688, ad opera dell’On Giovanni Di Caro: "Provvedimenti per il contrasto allo popolamento e il sostegno agli emigrati" presentato all’inizio dell’anno ed assegnato alla V commissione per l’esame di merito.

Come in altre occasioni analoghe, questa volta più che le singole Associazioni, il Carse ha attenzionato il disegno di legge, avanzando alcune osservazioni inoltrato al presidente della V Commissione, mettendosi a disposizione per un eventuale confronto.

Il presidente del Carse, in una videoconferenza del 6 ottobre scorso, ha rilevato le criticità del disegno di legge, che riguardano principalmente la composizione della Consulta Regionale dell’Emigrazione che risulterebbe inadeguata rispetto al compito ed al livello di rappresentanza. Altra criticità è stata sollevata in merito al ruolo delle associazioni che in questo mezzo secolo hanno lavorato in emigrazione creando una enorme rete associativa, potenziando quella già esistente e spingendo sul processo di integrazione anche in Paesi difficili dove ancora oggi si riscontrano criticità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X