Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Coronavirus, Speranza: "Il sistema scuola sta reggendo. No a migliaia di tifosi allo stadio"
IL MINISTRO

Coronavirus, Speranza: "Il sistema scuola sta reggendo. No a migliaia di tifosi allo stadio"

coronavirus, scuola, Roberto Speranza, Sicilia, Politica
Il ministro Speranza in una foto di archivio

"Stiamo lavorando per una connessione organica fra sanità e scuola, ma al momento il sistema scolastico sta reggendo". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, a In mezz'ora in più, su Rai 3.

"Io penso - ha poi aggiunto - che in questo paese stiamo parlando troppo di calcio e troppo poco di scuola, io sono abbonato da anni a vedere le partite della mia squadra del cuore, ma attenzione a dare le priorità. La priorità è la salute delle persone, non il calcio"

"Il comitato tecnico scientifico ha disposto delle norme perchè il campionato vada avanti, altra cosa è la partecipazione dei tifosi. Sarebbe un errore grave. Se dobbiamo correre un rischio per riaprire le scuole, io sono d’accordo, ma se dobbiamo correre un rischio per portare decine di persone allo stadio sono contrario. La nostra linea di questi mesi è sempre stata quella della prudenza", ha aggiunto. "La linea della massima prudenza ci ha portato a una situazione migliore di quella della Francia o della Spagna".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X