Giovedì, 13 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Rifiuti, Pierobon: "Nel 2019 ai Comuni oltre 36 milioni di euro per la differenziata"
QUESTIONE SICILIANA

Rifiuti, Pierobon: "Nel 2019 ai Comuni oltre 36 milioni di euro per la differenziata"

Nel 2019 i Comuni siciliani hanno incassato 36 milioni e 221 mila euro di corrispettivi come remunerazione per i rifiuti differenziati raccolti, con un aumento del 44,6 per cento rispetto all’anno precedente. Lo ha reso noto l’assessore regionale all’Energia e servizi di pubblica utilità, Alberto Pierobon, sulla base dei dati certificati e diffusi dal Conai, il consorzio nazionale dei produttori di imballaggi.

Secondo i dati diffusi: l’azione del governo Musumeci sul fronte dei rifiuti ha consentito anche di registrare risultati positivi nell’incremento delle varie frazioni merceologiche: la Sicilia è prima in Italia per aumento della raccolta della carta mentre nella plastica, se si escludono le città metropolitane, il dato pro capite è in linea col resto d’Italia. Migliora dunque il trend della Regione Siciliana e crescono gli introiti. Nel 2018 ai Comuni erano andati 25 milioni mentre nel 2017 erano stati erogati 17 milioni e 390 mila euro.

"La crescita della raccolta differenziata è concreta e costante - - ha detto Pierobon - tanto c'è ancora da fare, è vero, ma questi risultati dimostrano l’importanza del percorso intrapreso che sottrae flussi alle discariche e consente ai Comuni di conseguire dei risparmi. Con la realizzazione di nuovi impianti confidiamo di potere tradurre questi benefici in un ulteriore miglioramento del servizio e in una riduzione dei costi in bolletta".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X