Martedì, 14 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Assessorato alla Lega, domani in piazza per chiedere a Musumeci di ritirare la delega
LA PROTESTA

Assessorato alla Lega, domani in piazza per chiedere a Musumeci di ritirare la delega

In Sicilia è sempre polemica per la scelta di Nello Musumeci di affidare l’assessorato dei Beni culturali e dell’identità siciliana alla Lega Nord e così, dopo aver creato un gruppo Facebook chiamato “No Beni culturali alla Lega Nord - Musumeci dimettiti!” , che conta quasi 50mila iscritti, alcuni siciliani preparano la manifestazione di protesta per domani alle 18, in Piazza del Parlamento, davanti l’Ars.

Chiedono che il Presidente della Regione ritiri la delega a Samonà e che si dimetta. In piazza, inoltre, verranno raccolte le firme per chiedere ai componenti dei gruppi parlamentari di presentare una mozione di sfiducia nei confronti del Presidente.

«Musumeci ha detto di noi che siamo una sparuta minoranza. Ma solo il gruppo Facebook conta un numero di iscritti pari ai voti che la Lega Nord ha preso alle ultime elezioni regionali. Questo partito, che è contro la Sicilia per antonomasia, non ci rappresenta. E non ci sentiamo rappresentati neppure da Musumeci che l’ha accolto a braccia aperte nel governo e ha pure insultato i siciliani».

Il riferimento è alle recenti dichiarazioni del Presidente che ha definito i siciliani che dissentono “gente con problemi familiari”, affermando che le persone perbene, al contrario, stanno a casa e non parlano.

Prevista la presenza di manifestanti da tutte le province siciliane. Hanno risposto all'appello anche artisti siciliani e tamburinari che musicheranno la protesta e studenti delle scuole superiori.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X