Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Coronavirus, assunzione di 1000 assistenti tecnici per la didattica a distanza nelle scuole
PUBBLICA ISTRUZIONE

Coronavirus, assunzione di 1000 assistenti tecnici per la didattica a distanza nelle scuole

"Attraverso l'impegno di tutti il Governo è riuscito ad inserire nel testo finale del decreto Cura Italia anche l'assunzione di 1000 nuovi assistenti tecnici che, in questa fase di emergenza, potranno dare sostegno alle attività di didattica a distanza per le scuole". A dirlo è il ministro Lucia Azzolina, che annuncia una misura per la scuola inizialmente rimasta fuori dal Decreto Cura Italia.

In un documento pubblicato dal ministero viene anche spiegato cosa si intende per didattica a distanza, la questione della privacy, la progettazione delle attività, l'attenzione agli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, la valutazione delle attività didattiche a distanza. La nota è stata pubblicata per offrire chiarimenti e supporto alle istituzioni scolastiche.
"La didattica a distanza, in queste difficili settimane, ha avuto e ha due significati", si legge nel documento. Da un lato, sta servendo a "mantenere viva la comunità di classe, di scuola e il senso di appartenenza", combattendo "il rischio di isolamento e di demotivazione". Dall'altro lato, è essenziale per "non interrompere il percorso di apprendimento".

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X