Martedì, 28 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Imu e "finte prime case": salta la stretta, sì alla modifica dell'emendamento
MANOVRA

Imu e "finte prime case": salta la stretta, sì alla modifica dell'emendamento

manovra, Sicilia, Politica
Niente Imu sulla prima casa

Salta la stretta sulle "finte prime case": la commissione Bilancio del Senato ha infatti approvato la modifica all'emendamento alla manovra dei relatori.

In sostanza si cancella la misura che prevedeva la possibilità per ogni nucleo familiare di indicare una sola abitazione come principale, sulla quale non pagare l'Imu.

La stretta avrebbe riguardato anche le famiglie con una seconda casa fuori dal territorio comunale di residenza.

L’emendamento, però, non ha avuto un seguito e il governo lo ha così modificato. Lo stesso ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, in un’intervista sulla trasmissione televisiva “Mezz’ora in più” su Rai3, aveva commentato: “Penso che daremo parere negativo a questo emendamento ma dovremo esaminarlo, questo non è un emendamento del Governo. Ci sono anche fenomeni di false doppie prime case ma bisogna assolutamente evitare di colpire famiglie che ad esempio legittimamente lavorano in posti diversi”.

Fino a ieri, però, l'emendamento non era stato ritirato. La certezza è arrivata soltanto oggi.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X