Venerdì, 24 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Manovra, verso la conferma del bonus verde anche nel 2020: ecco cosa prevede
EMENDAMENTO

Manovra, verso la conferma del bonus verde anche nel 2020: ecco cosa prevede

di

Il "bonus verde" potrebbe essere riconfermato anche per il 2020. A chiederlo infatti ci sono già diversi emendamenti dei gruppi (tra cui Pd, Leu e M5S che hanno segnalato le proposte di modifica alla commissione Bilancio del Senato. Ma il tema, secondo quanto viene riferito, è stato oggetto anche della riunione di ieri sulle proposte ministeriali, ridotte al momento a una sessantina, tra cui compare appunto anche il "bonus verde".

Il cosiddetto "bonus verde" è la detrazione Irpef al 36%, fino a massimo 3mila euro, per le spese sostenute per risistemare o attrezzare giardini e terrazzi e che era stato introdotto con la legge di Bilancio per il 2018. Ad essere interessate dal bonus, aree di verde che devono essere realizzate o rinnovate. Ciò vuol dire che non possono essere rimborsati semplici acquisti di piante o alberi se non inseriti nell'ampio contesto di un intervento a un giardino o alla terrazza di un edificio.

Rientrano nel bonus però la realizzazione di fioriere e l’allestimento a verde su balconi e terrazzi nel caso in cui si trattasse di opere permanenti. Nel caso invece di parti esterne di condomini, la detrazione è applicabile al singolo condomino limitatamente alla sua quota di spesa.

Attenzione però al tipo di immobile. Se infatti si tratta di un'unità destinata ad attività commerciali la detrazione verrà ridotta della metà.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X