Lunedì, 22 Luglio 2019
DAL GDS IN EDICOLA

Bus e precari, la Regione trova i fondi: 110 milioni per evitare i tagli

La Regione trova i fondi per evitare, o almeno ridimensionare, i tagli a precari, trasporti, teatri e welfare. Si tratta di 110 milioni di euro, recuperati da un trasferimento statale di 50 milioni e dalla rateizzazione del maxi disavanzo dei governi precedenti.

Come scrive Giacinto Pipitone sul Giornale di Sicilia di oggi, i 110 milioni non basteranno a coprire per intero le somme congelate a febbraio, quando il governo attendeva da Roma il via libera alla rateizzazione del maxi disavanzo e per la quale si attende l'approvazione di una norma nazionale all'interno del decreto Crescita.

A questo punto il testo del Collegato (o Finanziaria bis) dovrebbe essere pronto entro venerdì  così da sottoporlo al voto dell'Ars martedì.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X