Giovedì, 24 Ottobre 2019
PALAZZO D'ORLEANS

Si è dimesso l'assessore Pappalardo, parte il rimpasto alla Regione

di
dimissioni Pappalardo, regione sicilia, Sandro Pappalardo, Sicilia, Politica
Sandro Pappalardo

Sandro Pappalardo si è dimesso. L'assessore al Turismo ha lasciato l'incarico nel primo pomeriggio consegnando una lettera al presidente della Regione.

Pappalardo si è dimesso perché è stato appena nominato all'Enit, L'Agenzia nazionale per il turismo. Al suo posto Fratelli d'Italia è già pronto a nominare in giunta Manlio Messina, uno dei leader etnei del partito della Meloni.

Le dimissioni dell'assessore Pappalardo aprono ufficialmente le manovre per il rimpasto alla Regione. Anche se Mumumeci recentemente ha frenato le ambizioni dei partiti, soprattutto di Forza Italia, precisando di voler limitare i cambi a poche postazioni.

Il presidente della Regione, che non ha ancora accettato le dimissioni di Pappalardo, si limita a dire che domani mattina è fissato un incontro con l'assessore per affrontare il tema.

Intanto, però interviene con una nota Giorgia Meloni: «Voglio ringraziare personalmente Sandro Pappalardo che, da assessore regionale, ha saputo rendere la Sicilia protagonista nel campo del turismo, dello sport e dello spettacolo. Un lavoro che è stato riconosciuto e apprezzato e che gli è valso la nomina nell'Enit, l'Agenzia Nazionale del Turismo. Un ruolo di carattere nazionale che Pappalardo ricoprirà con lo stesso senso di responsabilità che ha sempre dimostrato per le cose che fa. Pappalardo è uno dei nostri dirigenti migliori: tutta Fratelli d'Italia lo ringrazia e gli augura buon lavoro per questa nuova avvincente sfida».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X