Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
CENTROSINISTRA

Europee, Calenda cancella la trasferta a Palermo: "Il Pd faccia prima chiarezza"

di
elezioni europee, pd, Carlo Calenda, Sicilia, Politica
Carlo Calenda

Dopo le primarie, ora il Pd pensa alle elezioni europee di maggio. Il neo-segretario dem Zingaretti starebbe pensando a presentare il simbolo del Partito Democratico.  E arrivano i primi scossoni. L'ex ministro Carlo Calenda, con tutta risposta annuncia di avere annullato la sua visita in Sicilia, a Palermo, dove venerdì avrebbe dovuto presentare il manifesto "Siamo Europei".

«Ho cancellato la trasferta in Sicilia per presentare 'Siamo Europei' - ha scritto su twitter l'ex ministro -. Occorre chiarire qual è la posizione del Pd e di +Europa prima di andare avanti. Nessuna polemica ma solo una doverosa verifica prima di far lavorare i militanti sui territori».

Salta dunque l'appuntamento di venerdì pomeriggio, a cui Leoluca Orlando aveva fatto sapere di volere partecipare. Una presenza quella del sindaco che, se per alcuni è un atto di cortesia, per altri potrebbe svelare l’intenzione del primo cittadino di partecipare alle Europee.

Il manifesto di Calenda, espressione di un centrosinistra allargato, ha già ottenuto migliaia di adesioni, anche di peso, come quelle dei governatori di Piemonte, Umbria, Toscana ed Emilia-Romagna e di sindaci di molte città.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X