Mercoledì, 23 Ottobre 2019
FINO ALLE 19

Diciotti, M5S al voto online tra ritardi e "rallentamenti": piccola modifica nel quesito

Via al voto sul caso Diciotti sulla piattaforma Rousseau. L’inizio della consultazione online, slittata dalle 10 alle 11 per problemi tecnici, ha avuto luogo tanto che, qualche utente, sul blog, annuncia di esser riuscito a votare.

All'inizio si sono verificati "rallentamenti" sull'accesso alla piattaforma, prontamente rilevati dagli iscritti sul blog delle Stelle. "La pagina non funziona, quindi non si può votare", segnala un utente alle 11:08 mentre un altro iscritto, alle 11:23, rileva che anche il blog delle Stelle è "down". Qualche minuto dopo l’accesso al blog del Movimento è stato pienamente funzionante, così come si evince dai commenti.

Intanto, è stata apportata una piccola modifica nel quesito posto agli iscritti M5S sulla piattaforma Rousseau. Nel testo, rispetto a ieri, viene aggiunto un inciso sull'interesse dello Stato che sarebbe stato alla base o meno dell’azione del ministro Matteo Salvini. Resta invece il meccanismo secondo il quale votando Si sulla piattaforma si nega l’autorizzazione a procedere e votando No la si approva.

Alla domanda "il ritardo dello sbarco della nave Diciotti, per redistribuire i migranti nei vari paesi europei, è avvenuto per la tutela di un interesse dello Stato?" le due opzioni quindi risultano: "Si, è avvenuto per la tutela di un interesse dello Stato, quindi deve essere negata l’autorizzazione a procedere; No, non è avvenuto per la tutela di un interesse dello Stato, quindi deve essere approvata l’autorizzazione a procedere".

La modifica sembrerebbe essere apportata per assimilare, nelle intenzioni del M5S, ulteriormente il quesito posto agli iscritti a quello che sarà proposto domani in Giunta delle immunità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X