Mercoledì, 11 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA MANOVRA

Finanziaria, inizia la settimana decisiva: da scongiurare la proroga dell'esercizio provvisorio

di

Il cammino della Finanziaria all'Ars ricomincia oggi pomeriggio quando inizierà una settimana decisiva al termine della quale sarà chiaro se i deputati dell'Assemblea Regionale Siciliana approveranno il testo o se dovrà essere prorogato l'esercizio provvisorio.

La Commissione Bilancio dovrà avviare l'esame dei testi ma dopo tutto ciò che è capitato nell'ultima settimana è difficile ipotizzare come proseguiranno i lavori.

Ci sarà una Finanziaria ligth con 16 articoli in meno rispetto al primo testo presentato dal governo e potrebbe "saltare" il Collegato per il quale, come detto pubblicamente dal presidente della Commissione Bilancio all'Ars Riccardo Savona, "non ci sono risorse".

Il governo si è visto costretto alla sforbiciata per sanare il maxi disavanzo segnalato dalla Corte dei Conti. Dunque, all'Ars ecco "un bilancio pre-assestamento", detto con le parole dello stesso Savona.

Ci sarà da capire quale sarà la reazione delle opposizioni che, in considerazione di una Finanziaria "snella", confidavano, come tutte le forze politiche, proprio nel Collegato per "distribuire" fondi ad enti e associazioni più disparate. Quello che potrebbe salvarsi del "vecchio" Collegato potrebbero essere le misure senza spese previste come ad esempio la riforma degli appalti.

Oggi, quindi, ricomincia il cammino che si prevede tortuoso e in salita.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X