Venerdì, 24 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Migranti, Salvini: "Tolte le 35 euro le cooperative spariscono". Frontex: arrivi in Italia scesi dell'80%
I DATI

Migranti, Salvini: "Tolte le 35 euro le cooperative spariscono". Frontex: arrivi in Italia scesi dell'80%

Cooperative arrivi migranti, Matteo Salvini, Sicilia, Politica
Migranti - Foto Archivio

«Abbiamo rivisto anche i famosi 35 euro al giorno che venivano dati a queste cooperative... cooperative..., ne portano via uno al giorno di gente che magnava su questi quattrini. Per esempio al centro immigrati di Mineo, che è il più grande d’Italia il costo si è sostanzialmente dimezzato, perchè va bene essere accoglienti e solidali, ma lo puoi fare anche spendendo la metà dei soldi.

E guarda caso molte di queste cooperative, avendo visto ridurre i loro guadagni, hanno smesso di essere solidali, accoglienti e generose. Vuol dire che non gliene fregava assolutamente niente di accogliere il prossimo, ma solo di intascare i quattrini. hanno smesso di intascare quei soldi e noi li utilizziamo per aiutare i cittadini italiani». Così Matteo Salvini in un incontro elettorale a Chieti.

Il numero di migranti che hanno attraversato il Mediterraneo centrale nel 2018 per raggiungere l'Italia è sceso dell’80% rispetto al 2017 a poco più di 23.000. Sono le stime di Frontex che precisa che il dato registrato in quella rotta ha portato ad un calo complessivo di un quarto del numero di attraversamenti irregolari alle frontiere esterne dell’Ue rispetto al 2017, (150.000 nel 2018), toccando il livello più basso in cinque anni. Secondo l’Agenzia europea è raddoppiato il numero di arrivi in Spagna per il secondo anno.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X