Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
MANOVRA

Governo, Conte compatta Lega e M5s: "Restino uniti, gli elettori non capirebbero"

Le forze che sostengono il governo hanno dato prova di responsabilità, e il lavoro proseguirà nell'interesse degli italiani. Lo assicura il premier Giuseppe Conte in un'intervista in apertura della Stampa. E spiega: "Entrambe le forze politiche hanno interesse a proseguire in questa direzione e sanno che i cittadini non capirebbero una inversione di rotta".

Sulla manovra, Conte assicura rispetto per il Parlamento: "Nessuna deliberata volontà di comprimere il vaglio del Parlamento", i ritardi sul testo sono piuttosto dovuti, spiega, "al negoziato con Bruxelles, davvero complesso". "La manovra - spiega - nasce con un segno chiaramente espansivo e lo mantiene anche dopo le modifiche effettuate a seguito del negoziato con Bruxelles".

"Le risorse agli investimenti restano invariate nel prossimo triennio, per circa 15 miliardi", "il taglio agli investimenti sarà riequilibrato da fondi europei". "Le tasse sui servizi digitali e sui giochi d'azzardo - aggiunge - sono state inserite per ristabilire un po' di equità".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X