Domenica, 09 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Decreto Sicurezza, Fico: "Assente al voto per prendere le distanze"
M5S

Decreto Sicurezza, Fico: "Assente al voto per prendere le distanze"

decreto sicurezza, Roberto Fico, Sicilia, Politica
Il presidente della Camera Roberto Fico

«Se la mia assenza al momento della votazione è stata interpretata come una presa di distanza dal provvedimento? Beh, avete interpretato bene». Lo ha detto il presidente della Camera Roberto Fico a margine del convegno sui beni comuni in corso all’accademia dei Lincei a proposito dell’assenza nel corso della votazione sul decreto sicurezza.

«Sì, è stata interpretata bene, perché - ha proseguito  - io sono il presidente della Camera e rispetto il mio ruolo fino in fondo, diritti di maggioranza e di opposizione, mando avanti i provvedimenti che arrivano in Aula con la collaborazione di tutti i capigruppo e rimango fedele al mio ruolo istituzionale. Se poi parliamo del decreto nel merito, dopo che è passato, questo è un altro discorso», ha concluso.

«Io non ho capito se chi contesta il decreto sicurezza lo abbia letto», interviene Matteo Salvini. «Io non capisco davvero quale sia il problema: allontana i delinquenti e aumenta la lotta a mafia, racket e droga».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X