Mercoledì, 08 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Disabili gravi, 16 mila domande per l'assegno mensile ma i fondi stanziati sono per 2 mila
REGIONE

Disabili gravi, 16 mila domande per l'assegno mensile ma i fondi stanziati sono per 2 mila

di

PALERMO. Tornano a ballare sul piatto della giunta regionale i numeri dei disabili gravissimi. Il governo Crocetta ne aveva censiti poco meno dei duemila (1.944). Intanto però sono quasi sedicimila (15.772) gli "autocertificati" che hanno presentato domanda per accedere all’assegno di 1.500 euro al mese.

“Una cifra di gran lunga superiore che in queste ore è al vaglio delle Aziende sanitarie provinciali dell'Isola", è la precisazione dell’assessore regionale alle Politiche sociali, Mariella Ippolito.

E' proprio l'assessore Ippolito che ha reso noto questi numeri, in occasione del suo incontro ad Agrigento con il movimento dei disabili “Noi Liberi”.

II governo Crocetta aveva preso un impegno di spesa che riguardava 1.944 disabili che sarebbe dovuto essere confermato per decreto entro il 30 novembre. Per non rischiare di perdere i fondi, i due assessorati, quello delle Politiche sociali e quello della Salute, guidato da Ruggero Razza, hanno saldato il capitolo all’esercizio provvisorio con il benestare del presidente Nello Musumeci.

L’assessore Ippolito ha colto l’occasione per fare il punto: “Trascorrere le domeniche in famiglia, dopo questa mia recente esperienza istituzionale - ha commentato -, significa confrontarmi con nuovi affetti. Con le associazioni del Movimento 'Noi Liberi' provenienti da varie parti della Sicilia, ho ripercorso come appena insediati, il presidente della Regione Nello Musumeci, io ed il collega con delega alla Salute Ruggero Razza siamo intervenuti in assenza di un decreto, solo annunciato da chi ci ha preceduti al governo della Regione. La norma, approvata dall'Ars su nostra proposta - ha continuato l'esponente della giunta regionale - tiene conto di due elementi di riferimento e di impegni di spesa che sono già stati assunti e che hanno già avuto una copertura”.

La presidente della Federazione Regionale del Movimento "Noi Liberi", Angela Zicari, ha rivolto parole di gratitudine all'assessore regionale Mariella Ippolito per la semplicità e la schiettezza con le quali si è presentata al confronto con numerose famiglie arrivate ad Agrigento da varie città siciliane. “È stato un incontro franco e diretto -lo ha definito l'assessore Ippolito - tenuto fuori dal palazzo: nessuna anticamera in assessorato, nessun arrivo in auto blu, nessun discorso in politichese”.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X