Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CNA SICILIA

Regionali, nuovo faccia a faccia: Micari, Fava e Cancelleri a confronto su sviluppo e imprese

confronto candidati presidenza regione sicilia, regionali sicilia 2017, Claudio Fava, Fabrizio Micari, Giancarlo Cancelleri, Sicilia, Politica
Claudio Fava, Giancarlo Cancelleri, Fabrizio Micari

PALERMO. Accesso al credito più veloce, investimenti, meno tasse e infrastrutture. sono le ricette proposte da Giancarlo Cancelleri, Claudio Fava e Fabrizio Micari, tre dei cinque candidati alla Presidenza della Regione Sicilia alle prossime elezioni del 5 novembre, chiamati a intervenire in un nuovo faccia a faccia organizzato dalla Cna Sicilia.

Se Claudio Fava ha parlato dell'importanza della defiscalizzazione e dell'accesso al credito più veloce tra le priorità per sostenere le piccole imprese e creare sviluppo economico, per gli altri due candidati è stata anche l'occasione per rispondere ad alcune polemiche politiche.

Il candidato del Pd, Fabrizio Micari, ha criticato il rivale politico Nello Musumeci e l'area del centrodestra, definendo una "non coalizione" bensì "un'armata Brancaleone".

Giancarlo Cancelleri, M5s, invece ha commentato la decisione del ministro Minniti di rifiutare l'invio degli ispettori Osce per le elezioni siciliane, rigettando quindi la richiesta dei Cinquestelle. "Una decisione che ha tolto un'opportunità alla Sicilia, quella di dimostrare che esiste anche una parte di siciliani, la maggioranza, onesti".

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X