Giovedì, 13 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Laura Boldrini si racconta: "La mia trasgressione? Copiare le versioni a scuola"
L'INTERVISTA

Laura Boldrini si racconta: "La mia trasgressione? Copiare le versioni a scuola"

ROMA. La presidente della Camera Laura Boldrini si racconta alla trasmissione su Rai Radio1, "Un Giorno da Pecora".

Dalle trasgressioni, ai gusti culinari fino al suo gatto. Sono alcuni degli aspetti della vita privata di Laura Boldrini. A farle molte domande sono stati conduttori, Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. “Intanto, una delle cose che mi piace fare è dormire, per tante ore, anche per 12 ore di seguito, è una cosa meravigliosa”, ha esordito la presidente a Radio1.

E quando le chiedono se ha mai trasgredito, Laura Boldrini risponde: “No, non ho mai rubato, sono cresciuta con una educazione ferrea. A scuola ho copiato, ho copiato qualche versione di latino e di greco al mio compagno di banco, che era bravissimo”.

Parlano anche del gatto della presidente della Camera, Giggi Billo. I conduttori le chiedono come sta e lei risponde: “Miagola in modo rauco, è molto vecchio, ha 19 anni che per i gatti sono quasi 100, è un po’ malconcio”.

Cucciari e Lauro si domandano se sia un gatto di destra o di sinistra e la Boldrini conclude: “E’ un gatto che include, che discute anche con gli altri gatti e non esclude nessuno, il suo migliore amico era un gattone nero...”

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X