Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Micari: "I miei avversari scappano dal confronto"
CENTROSINISTRA

Micari: "I miei avversari scappano dal confronto"

regionali sicilia 2017, Sicilia, Politica
Fabrizio Micari

PALERMO. "Cancelleri dovrebbe mettersi d'accordo con se stesso: dice che i suoi avversari 'scappano dal confronto' quando è lui a non essersi presentato. Musumeci fa sapere di non volere partecipare perché ha 'poco tempo per la sua campagna elettorale', ma in realtà è in campagna elettorale da cinque anni. Oggi c'era un'importante iniziativa sulla sanità: sarebbe stato utile confrontare le diverse proposte per rafforzare il ruolo dei medici di base. Chi ha snobbato questo appuntamento ha avuto una mancanza di rispetto per gli operatori della sanità e per i siciliani, che vogliono conoscere i programmi dei candidati e non si accontentano di semplici slogan".

L'ha detto Fabrizio Micari, candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione siciliana, a margine del confronto organizzato stamattina a Palermo dalla Fimmg (Federazione italiana medici medicina generale) al quale gli altri due candidati alla presidenza non si sono presentati. Micari ha illustrato le sue "quattro proposte" in questo ambito sanitario: più medici di famiglia; meno poltrone nella sanità; un solo centro prenotazioni regionale; più risorse dall'Europa.

"I medici di famiglia sono fondamentali, in Sicilia ne servono più - ha detto - aumenterò le risorse che dipendono dalla Regione per formare medici di famiglia"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X