Sabato, 10 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Monza, si ritira la candidata dei M5S: vinse le "comunarie" con 20 voti
ELEZIONI

Monza, si ritira la candidata dei M5S: vinse le "comunarie" con 20 voti

MILANO. La candidata del Movimento 5 Stelle a sindaco di Monza, Doride Falduto, che aveva vinto le "comunarie" dopo essere stata votata da 20 persone, ha ritirato la sua candidatura. Lo ha fatto, come scrive M5S di Monza sulla sua pagina Facebook, per "motivi personali".

"Doride Falduto ha rimesso la sua disponibilità a candidato sindaco di Monza, per sopraggiunti impegni personali". Falduto, 37 anni, aveva vinto le "comunarie" del movimento la scorsa settimana con 20 voti.

Il risultato raggiunto con soli 20 click aveva suscitato una serie di polemiche. «Venti click e nel M5s sei candidato sindaco di Monza. È successo veramente, non è una fake news», scrive su Twitter Lorenzo Guerini, presidente della commissione congresso del Pd.

Sulla scia di Guerini, critiche su twitter anche da senatori e senatrici del Pd. Magda Zanoni: «A #Monza 60 persone decidono chi #m5s deve candidare a sindaco. Il vincitore ha preso 20 click. Io ho preso 2104 voti alle primarie. #perdire». Stefano Vaccari continua: «Il candidato sindaco di #Monza #M5S deciso con 20 click. La democrazia partecipata della Casaleggio associati è sempre molto interessante».

Francesca Puglisi aggiunge: «20 click per decidere in 60 chi sarà il candidato sindaco #M5S a #Monza. Criticano le nostre primarie, ma con quale faccia? #tuttomoltobello».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X